Saint Moritz Lago TaxiSprint Taxi Bellinzona

Siamo a 1856 metri d’altitudine, nella più antica e prestigiosa cittadina dell’alta valle Egandina: Sankt Moritz, regina indiscussa del turismo invernale (e estivo!), tra le suggestive Alpi Svizzere. Una località assolutamente incantevole, in grado di attrarre visitatori da tutto il mondo per i suoi trekking mozzafiato attraverso ben 400 km di sentieri, le piste attrezzate e gli storici impianti di risalita, le acque termali, gli antichi musei, il lago che fa da specchio alle cime innevate.

Il modo più pratico per raggiungere Saint Moritz dall’Italia o dall’estero è sicuramente l’automobile. Arrivare a Saint Moritz in auto permette di evitare tappe intermedie, soste o cambi inutili, e insieme di raggiungere la città godendo appieno degli splendidi panorami e dei suggestivi scenari che si attraversano.

Da o per Saint Moritz in autonoleggio con conducente: i servizi di Taxisprint

Il nostro parco auto offre diverse tipologie di veicoli, adatte a soddisfare le più svariate esigenze di viaggio: dalla famiglia con bambini che ha bisogno di noleggio bus o minibus con spazi ampi per contenere comodamente tutti i bagagli, al professionista che deve recarsi a Saint Moritz per un sopralluogo o una conferenza internazionale, a chi desidera viaggiare in categoria luxury  o noleggiare una limousine. O ancora: chi deve prendere un aereo o recarsi da Saint Moritz a qualsiasi altra località della Svizzera (transfer aeroporti, stazioni ferroviarie, altre località turistiche).

Il nostro servizio di noleggio con conducente garantisce in tutte le occasioni il massimo della discrezione, della puntualità, della professionalità e del comfort.

Altri collegamenti da o per Saint Moritz

La città è servita da rete ferroviaria: la stazione si trova piuttosto vicina al centro, ma per raggiungere la località da Milano, per esempio, è necessario fare cambio treno perché non esistono collegamenti diretti.

Lo stesso dicasi per l’aeroporto Samedan/St. Moritz, considerato il più alto d’Europa: gli unici voli diretti partono da Zurigo, Basilea o Monaco.

Trasferimenti in aeroporto

Cosa vedere a Saint Moritz

La città è una tappa obbligata per chiunque ami la montagna e fare sport all’aperto, ma anche godersi panorami mozzafiato e rilassarsi presso le fonti termali più rinomate e antiche di tutta la Svizzera. Per gli amanti dello shopping, non mancano botteghe artigiane e boutique esclusive, e lo stesso vale per l’universo del food: caffetterie e cioccolaterie rinomate si alternano a ristoranti di lusso e rifugi storici, per un turismo gastronomico di altissima qualità. Ecco una lista delle attrazioni imperdibili e delle cose da vedere assolutamente se vi capita di visitare Saint Moritz:

  • Il lago di Sankt Moritz
    Anche se la sua superficie misura meno di 1 km quadrato, il lago St. Moritz è un luogo magico in qualunque momento dell’anno. Ghiacciato d’inverno, si trasforma nel campo perfetto per ospitare le partite di cricket o le corse a cavallo; baciato dal sole in estate, è il luogo ideale per coloro che praticano sport come canoa, vela o kitesurf. Il paesaggio mozzafiato che circonda il lago, invece, mantiene invariato il suo fascino durante tutte le stagioni dell’anno: da un lato le montagne con i loro colori e scenari meravigliosi, dall’altro il centro cittadino con le pittoresche case tradizionali.
  • Il Museo Segantini
    Giovanni Segantini (1858 – 1899) è il pittore italiano annoverato tra i massimi rappresentanti del divisionismo. La sua produzione artistica può essere considerata un vero e proprio inno alle alpi (italiane e svizzere): nato in Trentino, ha poi trascorso i suoi ultimi anni di vita tra le valli engadine. Non a caso, viene definito “il pittore della montagna”: le sue opere più famose ritraggono incantevoli paesaggi montani, donne all’opera tra i pascoli o nei campi, scene di vita umile immerse in una natura selvaggia, incontaminata, eppure intrisa di spiritualità e dolcezza. Il museo custodisce le opere principali della produzione di Segantini, ed è quindi una tappa imprescindibile per chi si reca a Saint Moritz: l’edificio è stato progettato dall’architetto Nicolaus Hartmann, e si trova a circa 10 minuti a piedi dal centro.

  • La Torre Pendente
    Anche a Saint Moritz c’è una torre campanaria inclinata, che fa concorrenza alla celebre Torre di Pisa. Costruita nel dodicesimo secolo accanto alla prima chiesa di San Maurizio che venne poi demolita, la torre è alta 33 metri e a causa del terreno non sufficientemente stabile, nel tempo è sprofondata da un lato fino a raggiungere i 5.5 gradi di inclinazione. Imperdibile specialmente di notte, quando viene illuminata!
  • Il Kurhaus, le terme
    A Saint Moritz Bad, la parte bassa della cittadina – lontano dalle vie del lusso e dello shopping – si trova un grande stabilimento termale, il Kurhaus, dove diversi centri benessere e spa offrono i loro trattamenti sfruttando le acque ricche di ferro che sgorgano dal terreno. L’ideale per terminare una giornata passata sugli sci o sui sentieri dei trekking estivi.
  • Il Museo della Regione Engadina
    All’interno di una casa tradizionale egandinese, al 39 di Via dal Bagn, è stato allestito un museo che racconta la vita dei valligiani dal XV secolo fino ai giorni nostri, attraverso l’esposizione di oggetti da lavoro, arredi, complementi e stufe, armi e utensili. Una visita piacevole della durata di circa due ore, per chi vuole immergersi negli usi, costumi e tradizioni locali.
  • La Fontana di San Maurizio
    Sistemata nella piazza che ospita il Rasthouse, l’edificio del comune, la fontana venne scolpita da W. Schwerzmann nel 1910 per celebrare il legionario romano che divenne poi il santo protettore della città, San Maurizio. Uno splendido lavatoio antico proprio nel cuore della città.
  • Viaggio sul Bernina Express
    Saint Moritz è incantevole, ma anche tutto quello che la circonda: quale modo migliore per curiosare nelle località vicine, scoprire paesaggi incantevoli e addentrarsi nelle valli montane se non salire sul Bernina Express? Si tratta del treno turistico tra i più famosi di sempre: con il suo percorso che si inerpica fino a 2253 metri di altitudine, è stato definito dal National Geographic “una delle linee ferroviarie più suggestive al mondo”.
  • Museo Berry
    Allestito nel cuore di Saint Moritz all’interno della centenaria Villa Arona, questo museo è dedicato alle opere del medico e pittore Peter Robert Berry. Se non lo conoscete, sarà una piacevole scoperta. I dipinti, ispirati alle opere di Segantini, raccontano la valle e i paesaggi intorno a Saint Moritz ma anche le tradizioni e le abitudini della cultura engadina.

Cosa mangiare a Saint Moritz

Le tappe obbligate per chi è appassionato di cucina e vuole assaggiare tutte le specialità locali:

  • La storica Pasticceria Hanselmann
    Nata nel 1894, è una vera e propria istituzione e una tappa imperdibile durante un soggiorno in città. La pasticceria è finemente decorata e i suoi interni richiamo l’arredamento tipico della Belle Époque. Il luogo ideale in cui concedersi una pausa sedendo in uno dei tavoli vicini alle finestre che regalano un’ottima vista sul lago e sulle montagne circostanti. Oltre all’eccellente cioccolato svizzero qui consigliamo di provare anche la famosa torta alle noci.
  • Ristorante Veltlinerkeller
    Non perdere i pizzoccheri più famosi della Valle. Questo ristorante storico, situato in via Dal Bagn, è un’imperdibile occasione di gustare cucina tipica e piatti assolutamente locali.
  • Pranzo a Chesa al Parc
    Un’ottima soluzione gourmet per chi vuole mangiare pizza, hamburger o panini. Consigliamo la piazza “dama bianca” con tartufo nero, specialità rinomata. Con annessa, ovviamente, vista mozzafiato.
  • Ristorante Gondolezza, per cenare in una funivia!
    Se sei alla ricerca di un’esperienza davvero speciale, prenota un tavolo al Gondolezza, un ristorante intimo ricavato dalla vecchia cabina di una funivia. Potrai gustare fonduta e raclette di qualità in una location assolutamente unica nel suo genere.

Anche da Lugano a Saint Moritz: scopri tutti i nostri tragitti

Abbiamo sede in Svizzera, e forniamo servizio taxi a Bellinzona ma anche in tutta europa. Ci occupiamo di brevi, medie e lunghe distanze: facciamo servizio transfer per aereoporti e stazioni ferroviarie, ma anche traversate trasnazionali dall’Italia a Saint Moritz, da Lugano a Saint Moritz e così via.

Contattaci per un preventivo!